Home -> Spettacoli -> Giais on the rock apre in piazza XX Settembre con Queenmania e Katia Ricciarelli
Katia Ricciarelli e i Queen mania

Giais on the rock apre in piazza XX Settembre con Queenmania e Katia Ricciarelli

Uno spettacolare tributo ai Queen e a Freddie Mercury, con la partecipazione straordinaria di Katia Ricciarelli, aprirà il Giais on the Rock Festival, venerdì 17 maggio alle 21 (ingresso gratuito) in piazza XX Settembre, all’interno della rassegna Primavera a Pordenone, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Pordenone.

Nei suoi ultimi giorni di allestimento il giardino temporaneo allestito nella centralissima piazza cittadina accoglierà dunque lo show che ha registrato oltre 80 sold out in Germania e Olanda ed è attualmente in programmazione nei più importanti teatri d’Europa. «Ho già interpretato brani di Freddie Mercury dal vivo, in particolare Barcelona, in cui duettava con Monserrat Caballé. – dichiara la Ricciarelli – Mi sono detta: l’ha cantata lei, quindi la canto anch’io. È musica molto bella, difficilissima da eseguire sotto il profilo tecnico».
“Forever Queen” è uno show che ripercorre la straordinaria carriera di uno dei più grandi gruppi della storia, arricchito da costumi, scenografie e proiezioni video per far rivivere la leggenda di Freddie Mercury, che ancora oggi, a 24 anni dalla scomparsa, è ricordato come uno dei più grandi showman della storia del rock.

I QueenMania sono una tribute band nata nel 2006 dalla comune passione di quattro musicisti per Freddie Mercury. Il gruppo, oltre alla presenza di Sonny Ensabella, interprete dall’impressionante somiglianza fisica e vocale con l’originale, si avvale della presenza di musicisti che vantano prestigiose collaborazioni all’interno del panorama musicale italiano ed europeo quali Simone Fortuna (batteria), Tiziano Giampieri (chitarra e voce) e Fabrizio Palermo (basso e voce).

Dal marzo 2007 i Queen Mania portano in giro per l’Europa il loro show esibendosi in Inghilterra, Germania, Olanda, Svizzera, Austria, Spagna, Francia e Ungheria, con grandi consensi di pubblico e critica. Nel 2008 arriva la loro partecipazione alla 23rd Official Queen Fan Club Uk Convention in Inghilterra, occasione che permette loro di diventare la prima e unica tribute band italiana a suonare in Inghilterra, paese dove il gruppo è accolto come il miglior tributo europeo ai Queen.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*