Home -> Veneto -> Truffa da 25 milioni di euro scoperta dalla Guardia di Finanza
Foto: archivio

Truffa da 25 milioni di euro scoperta dalla Guardia di Finanza

12 misure cautelari, beni sequestrati per 8,5 milioni di euro, un centianio di perquisizioni da 250 operatori della Guardia di Finanza.
Questo il bilancio del blitz scattato stamani all’alba in numerose regioni italiane, comprese Veneto e Friuli Venezia Giulia.
Un’inchiesta, quella partita da Padova, che riguarda 42 società operanti nei settori antinfortunistica e prevenzione incendi.
Quanto sottratto illecitamente avrebbe preso la strada di 3 paesi esteri: Slovenia, Croazia e Slovacchia., tanto che alle indagini hanno contribuito anche le Polizie di quei pesi.

na frode da 25 milioni di euro tra l’Italia e l’Est Europa è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Padova che, all’alba di mercoledì ha eseguito 12 misure di custodia cautelare in Veneto, Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige, Puglia, Campania, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Le fiamme gialle stanno operando anche in Slovacchia, Croazia e Slovenia con il supporto della polizia dei tre paesi.

Per gli indagati i reati ipotizzati sono di stampo tributario e riciclaggio.
Tra le province interessate: Venezia, Treviso, Pordenone, Belluno, Verona, Vicenza e Rovigo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*