Home -> Treviso -> Tenta di rubare al Visotto: preso

Tenta di rubare al Visotto: preso

Ieri mattina, i poliziotti delle Volanti hanno arrestato per furto aggravato un rumeno identificato per P.I., 42enne.

Erano le 11.30, quando una dipendente del supermercato Visotto ha notato un uomo con uno zaino in spalla che tentava di uscire dal supermercato oltrepassando le casse.
La donna gli ha chiesto di mostrarle il contenuto dello zaino, ma lo straniero ha aperto solo parzialmente una tasca per poi scaraventarsi di corsa fuori dall’esercizio commerciale, dirigendosi verso strada S. Angelo.

Un altro dipendente, vista la situazione, ha provato ad inseguirlo, contattando, contemporaneamente, il 113.
Le due pattuglie delle Volanti arrivate dopo pochi istanti hanno poi scoperto l’uomo nascosto vicino ad un distributore di bevande, vicino ad una lavanderia a gettoni.

Lo straniero è risultato avere numerosi precedenti per reati contro il patrimonio commessi in diverse città italiane.
Per questo, P.I. è stato arrestato per furto aggravato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il rito direttissimo odierno.
Per ora non potrà tornare nel Comune di Treviso per i prossimi 3 anni.

Lo zaino, recuperato dai poliziotti durante la ricerca del soggetto, conteneva merce per un valore di circa 500 euro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*