Home -> Venezia -> Venezia/La bandiera europea alle scuole

Venezia/La bandiera europea alle scuole

In occasione delle prossime elezioni europee del 26 maggio 2019, l’Amministrazione comunale promuove l’iniziativa “Una bandiera per l’Europa” con l’obiettivo di valorizzare la bandiera europea con la sua consegna tra il 18 e il 29 marzo 2019.
La Presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano consegnerà la bandiera europea alle scuole secondarie di secondo grado del territorio comunale.
Allo stesso tempo, l’ufficio Europe Direct Venezia Veneto, che da 20 anni è in primo piano nel processo di promozione della cittadinanza attiva e di sensibilizzazione dei cittadini al voto, intende promuovere lo spirito di partecipazione attiva dei cittadini consegnando gratuitamente la bandiera europea (nella nuova sede comunale di via Spalti 28) e invitando la cittadinanza ad esporla e darne visibilità sui social media.
I cittadini sono invitati a scattare una foto o realizzare un video da pubblicare sui profili social di Facebook, Twitter e Instagram utilizzando l’hashtag #EuropeDirectVenezia e taggando i profili social di Europe Direct. In alternativa, le foto possono essere inviate a infoeuropa@comune.venezia.it o via Whatsapp al 3458358360.
Inoltre, i partecipanti riceveranno un omaggio in occasione della Festa dell’Europa, mercoledì 22 maggio 2019 alle ore 16 presso il Cinema Dante d’Essai (via Sernaglia 10 Mestre), che si celebrerà con la proiezione gratuita del film “La donna elettrica”, vincitore del Premio Lux 2018 del Parlamento europeo.
Un gesto simbolico per coinvolgere i cittadini, in particolare i giovani, nel processo di preparazione alle elezioni europee e stimolare la partecipazione attiva alla cittadinanza europea sensibilizzando al voto, diritto e dovere di ogni cittadino.
L’iniziativa si inserisce all’interno della “Primavera dell’Europa”, ciclo di eventi coordinati realizzati a livello nazionale dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea con l’obiettivo di promuovere la partecipazione attiva di new voter e cittadini alla vita democratica dell’Unione europea.
Con l’intento di stimolare e rendere consapevoli i giovani delle loro responsabilità in quanto cittadini italiani ed europei, questa iniziativa si svilupperà in tutta Italia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*