Home -> Veneto -> Sulle Dolomiti i forti venti da nord bloccano gli impianti in quota

Sulle Dolomiti i forti venti da nord bloccano gli impianti in quota

I forti venti di Favonio creano problemi agli impianti a fune. Nell’area di Cortina è rimasta chiusa il tratto della Freccia nel Cielo che porta a Ra Valles e più su a Cima Tofana.
Ferma anche la funivia del Faloria, del Lagazuoi e gli impianti delle 5 Torri e Col Gallina.
Stante le previsioni, domani piccola pausa e tutto fa pensare che per Capodanno potranno riaprire.
Funzionano regolarmente gli impianti più bassi.
Problemi anche in Marmolada, dove si arriva solo al secondo tratto, in località Serauta.
Il vento ha creato problemi soprattutto nella vallata dell’ Agordino.
Gli impianti del Civetta invece, hanno funzionato regolarmente.
Come annunciato dall’Arpav il vento tornerà a soffiare forte nelle giornate del 2 e del 3 gennaio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*