Home -> Venezia -> 200mila euro per messa in sicurezza Forti Mezzacapo, Carpenedo e Gazzera

200mila euro per messa in sicurezza Forti Mezzacapo, Carpenedo e Gazzera

La Giunta comunale di Venezia ha approvato il progetto definitivo relativo a interventi su tre dei Forti della Terraferma: Mezzacapo, Carpenedo e Gazzera.

Si tratta di azioni che hanno l’obiettivo di rimediare a situazioni di degrado, legate all’azione del tempo.
In particolare su Forte Mezzacapo si agirà consolidando le lesioni delle murature esterne della Batteria in calcestruzzo e realizzando un percorso carrabile di accesso e relativa area di sosta in prossimità dell’ingresso che conterà 10 posti auto più 2 per disabili.
Su Forte Carpenedo si interverrà consolidando le lesioni delle murature esterne in calcestruzzo e in pietra a vista del Traversone centrale, mentre a Forte Gazzera i lavori riguarderanno la messa in sicurezza della balaustra sul percorso in quota del Fronte d’attacco.


Tutti interventi che verranno realizzati con un impegno di spesa di duecentomila euro, che si vanno ad aggiungere agli altri 1.845.000 euro già stanziati per finanziare ulteriori importanti lavori.
Un pacchetto che riguarderà ben sette forti (Mezzacapo, Forte Carpenedo, Forte Gazzera, Forte Tron, Forte Pepe, Forte Rossarol e Forte Manin) con una serie di interventi che permetteranno alla cittadinanza di poter frequentare questi luoghi carichi di storia e di significato in condizioni di sicurezza.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*