Venezia

2 arresti nei controlli della Polizia ferroviaria a Venezia S. Lucia e Padova

Gli Agenti in servizio alle Stazioni di Venezia Santa Lucia e di Padova hanno arrestato due cittadini stranieri irregolari.

Gli operatori Polfer, durante un controllo in stazione di Venezia Santa Lucia, alla partenza del treno diretto a Napoli, hanno tratto in arresto un cittadino moldavo, già precedentemente espulso e rientrato in Italia.

In Stazione a Padova, la pattuglia della Polizia Ferroviaria ha arrestato per resistenza a pubblico ufficiale una cittadina nigeriana, senza fissa dimora e irregolare sul territorio.
La donna era stata vista appiccare un fuoco sul marciapiede davanti all’ingresso.
Invitata a spegnere, ha reagito in maniera spropositata scagliandosi contro gli agenti, spingendoli con forza e, come reazione imprevedibile, sputando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button