Venezia

14enne cade nel Livenza e rischia di annegare: salvato

San Stino/Cade nel fiume Livenza e rischia di annegare: un ragazzino è stato salvato dai vigili del fuoco e dall’equipaggio di un’ambulanza del Pronto soccorso di Portogruaro.
Protagonista, domenica nel tardo pomeriggio, un 14enne residente in regione.

Il giovane, che ha grossi problemi di peso, stava camminando sulla riva quando è caduto in acqua.

È riuscito a mantenersi a galla, ma annaspava sempre più.
Provvidenziale è stato il rapido intervento dei pompieri portogruaresi.
L’adolescente ha trascorso la notte ricoverato in osservazione, ma sta bene: se l’è cavata con poco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button